#yogaratna40days

#yogaratna40days: è 40 giorni per approfondire lo Yoga Ratna!

Quaranta giorni sono il tempo di una sadhana, di una pratica yoga. Quaranta giorni sono il tempo per conoscerci, per giocare insieme, #condividere e apprezzare quello che sappiamo del metodo Yoga Ratna! Yogaratna40days è un’occasione di scambio reciproco e di diffusione del Metodo definito dalla Maestra Gabriella Cella.

Partecipa a #yogaratna40days per giocare, condividere e approfondire insieme lo Yoga Ratna:

#yogaratna40days

iscriviti a questo link e leggi le istruzioni

se hai difficoltà, contattami, lo farò io per te

Mi sono resa conto che lo Yoga Ratna, il metodo della Maestra Gabriella Cella non è così conosciuto come secondo me dovrebbe.

Gabriella ha scritto molti libri – ne ho scritto in questi post – e formato numerosi insegnanti come me. Ma nonostante questo il termine Yoga Ratna non ha molta eco nel variegato mondo dello Yoga.

Ho pensato di dare il mio personale contributo alla diffusione del Metodo organizzando per questa estate 2017 quello che in gergo sui social network si chiama challenge, letteralmente “sfida”. Sia chiaro, il termine sfida è in antitesi con lo Yoga e tanto di più con lo Yoga Ratna dove non c’è né modello né forma perfetta da raggiungere (se vuoi sapere di più sul metodo leggi .  La competizione è giusto con noi stessi, con la nostra capacità di impegno e costanza nel svolgere collegialmente questo gioco per un tempo definito – ben 40 giorni – per questo il nostro gioco si chiama #yogaratna40days!

#yogaratna40days È un gioco condiviso per apprendere o approfondire insieme le tecniche e le pratiche dello yoga ratna

…e io non conosco metodo più sicuro per apprendere ed imparare se non quello di farlo con altri e divertendosi! In tempo di social network il gioco si fa globale e condiviso.

challenge yoga ratna: di cosa si tratta e Come funziona?

Manderò a ciascun partecipante per quaranta giorni una mail al giorno, nella quale descriverò una pratica o un aspetto dello Yoga Ratna servendomi delle Carte Yoga Ratna come supporto didattico.

Ognuno dei partecipanti durante il medesimo giorno condividerà un pensiero o una foto su facebook o su instagram, o meglio ancora entrambi i social  network. La foto o il pensiero dovranno evocare la pratica giornaliera, nella massima libertà di espressione. Non dovrai per forza fotografarti nell’asana. Tutto quello che ti fa venire in mente la pratica sarà ben accetto e probabilmente anche più interessante. Ricordiamoci che una delle caratteristiche essenziali dello Yoga Ratna è il forte valore dato al simbolo, a ciò che la pratica intimamente rappresenta. Ho parlato del valore del simbolo nello Yoga Ratna in questo post.

Cosa serve?

Una connessione ad internet, costanza e dedizione.

Per quaranta giorni, il tempo di una sadhana, ripercorreremo insieme alcune pratiche del metodo Yoga Ratna. Ci scambieremo informazioni, aiutandoci reciprocamente a capirne i molteplici aspetti.

È una sfida con noi stessi, con la nostra capacità di applicazione e di costanza, con la nostra disciplina.

come si partecipa a #yogaratna40days?

  1. È necessario iscriversi a questo link. Anche chi è già iscritto alla Newsletter Yoga e Creatività dovrà iscriversi nuovamente. Indica nome cognome, mail e nomi dei profili facebook e instagram, almeno uno dei due, necessari per la condivisione.
  2. Riceverai una prima email di conferma dell’iscrizione.
  3. Dal 3 Luglio fino all’11 agosto riceverai una mail al giorno che vi ricorderà un principio o una pratica dello Yoga Ratna.
  4. Ogni giorno, per i quaranta giorni, dovrai condividere su facebook o instagram o tutte e due, una foto o un pensiero relativo alla pratica della mail con il seguente hashtag #yogaratna40day . Per sapere cos’è un hashtag leggi qua da wikipedia.
  5. Non si vince niente se non l’esperienza fatta collegialmente ^_^
  6. Ti puoi aggiungere in qualunque momento a #yogaratba40days. Puoi farlo anche dopo il 3 luglio, riceverai la mail giornaliera, dal giorno dopo l’iscrizione.
  7. Alla fine di ogni giornata, connessione permettendo, rilancerò sui miei profili Instagram e sulla mia pagina facebook alcune delle vostre condivisioni, quelle che a mio giudizio sono stati i punti di vista che valorizzano maggiormente l’aspetto simbolico. Lo scopo è quello di aumentare la condivisione e la conoscenza tra le partecipanti. 
  8. Se qualche giorno non riesci a condividere foto o testo, nessun problema. Non incorri in nessuna penale 🙂 Siamo clementi con noi stessi e i nostri ritmi di vita. Puoi farlo il giorno dopo se vuoi, oppure saltare e passare al giorno successivo. Poniti magari la domanda del perché non hai avuto modo di fare questo piccolo gesto.

 

#YOGARATNA40DAYS fa per te se…

  • Se non conosci affatto lo Yoga Ratna e hai deciso di cogliere l’occasione per approfondirlo.
  • Conosci già lo Yoga Ratna ma vorresti saperne di più.
  • Sei un insegnante o un cultore del Metodo Yoga Ratna, conosci bene il valore della condivisione e sai per esperienza che non si finisce mai di imparare, cogli l’occasione per offrire le tue conoscenze e raccoglierne di nuove.

#yogaratna40days

 

Il gioco si è concluso il 10 agosto 2017, puoi visitare qui la galleria con alcune delle foto che hanno partecipato. galleria #yogaratna40days

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *