lo yoga va di moda

Lo yoga va di moda: stereotipi dalla bocca dei bambini

I bambini si sa, sono la bocca della verità. Non hanno i filtri della buona educazione o della convenienza e parlano secondo collegamenti logici. Questa mattina ho tenuto una lezione alla classe di mia figlia alla scuola per l’infanzia e ho avuto l’ennesima riprova che lo yoga va di moda, è conosciuto, e lo è per stereotipi falsati e poco veritieri.  Continua a leggere

yoga e pubblicità

Yoga e pubblicità, quale percezione, quale messaggio.

Che lo yoga è sempre più di moda non è un segreto.  Se siete insegnanti yoga nell’ultimo decennio avrete visto passare sempre più allievi. Se poi restano è un’altra storia. Ma sempre più persone saranno accorse alle vostre lezioni di prova, ai vostri open day spinti da curiosità, consigliati da qualcuno, in cerca di qualche ricetta miracolosa per stare bene. Se siete allievi di vecchia data avrete visto passare diverse persone vicino ai vostri tappetini. Ed è per questo che è sempre più frequente il binomio yoga e pubblicità.

Ed è nel mescolare questa mia passione tra la grafica – le immagini visive e la comunicazione – e lo yoga, che vi offro una mia personale e divertente ricerca di quello che è l’uso e la percezione dello yoga nella pubblicità

Continua a leggere

t-shirt yoga

T-Shirt Yoga Muladara, il chakra della terra

Di abbigliamento tecnico per lo yoga – t-shirt yoga, pants, calze, mat ecc – sono piene le riviste. Negli Stati Uniti lo yoga sta spopolando e proliferano gli accessori griffati e a volte inutili.

In fin dei conti per fare yoga serve molto poco. Un tappetino per stare sul morbido, abbigliamento di cotone che permette di muoversi, un luogo caldo d’inverno e piacevolmente fresco d’estate, possibilmente silenzioso, se volete dell’incenso per profumare l’aria.

Poi tra lo stretto indispensabile e il piacere di qualcosa di bello e di comodo, ci sono infinite sfumature. Anche nelle t-shirt yoga.

Continua a leggere